Skip to content

“Non possiamo piangere ma nemmeno ridere” (Riccardo Pacifici)

11 ottobre 2013

Priebke è morto.
Non possiamo piangere ma nemmeno ridere.”
(Riccardo Pacifici)

***
Di Raffaella Midiri

”A Dachau, in Germania, si trova il primo campo di concentramento creato dal Regime Nazista, nel marzo 1933. Nel lungo viale che costeggia gli spazi dove un tempo c’erano le baracche dei prigionieri, il viale che portava poi ai forni crematori, ci sono tanti alberi in fila, a destra e a sinistra del sentiero. Che grande paradosso, accorgersi che quegli alberi sono abitati da migliaia di coccinelle che volano ovunque. Proprio le coccinelle, simbolo di fortuna. Buffo, no?

Alcune di esse si sono infilate nei miei capelli, poggiate su di me, mi hanno accompagnato nel lento e silenzioso cammino che mi ha portato a visitare l’ultimo luogo terreno che ha annientato ogni dignità umana.

Quante coccinelle sono volate via assieme a quella cenere umana?

Oggi muore un signore anziano che vedevo spesso passeggiare nella zona in cui abito. Erich Priebke. Muore un individuo che ha contribuito alla realizzazione di tutto ciò che ho visitato con profondo dolore.

Nie wieder. Mai più.

Foto di Raffaella Midiri. All rights reserved ©.
Any kind of use or reproduction is strictly forbidden.
Ask for permission.
coccinelle

2 commenti leave one →
  1. Enzo Salomone permalink
    11 ottobre 2013 16:40

    ìQuello che tu chiami un signore … non lo era affatto era un bieco assassino che credeva che dio fosse con lui nello sterminare decine di migliaia di esseri umani considerati da lui, e dalla sua losca banda, insetti. Nella mia famiglia uno zio non è più tornato all’età di 25 anni. un quarto della vita di questo … signore!

    • 24 ottobre 2013 23:18

      Enzo, mi pare che il contenuto del testo scritto da Raffaella fosse molto chiaro e EVIDENTEMENTE di condanna di Priebke e di tanti altri come lui.
      L’articolo è volto proprio a ricordare chi, come tuo zio, non c’è più.
      Un caro saluto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: