Skip to content

Jazz. Shai Maestro al Venezia Jazz Festival 2013.

11 luglio 2013

Shai Maestro è sicuramente uno dei giovani protagonisti più interessanti del panorama jazzistico contemporaneo. Il 26enne pianista, che per sei anni ha fatto parte stabilmente dei trio di Avishai Cohen, ha recentemente pubblicato un sensazionale album di debutto, Shai Maestro Trio, accompagnato dal bassista Jorge Roeder e dal batterista Ziv Ravitz, nel quale mette in mostra oltre alla sua straordinaria abilità al piano, anche notevoli doti di compositore.
Maestro fa parte del circuito di jazzisti di origini israeliane che stanno scrivendo una nuova pagina del jazz newyorkese. Un repertorio prevalentemente originale in cui il retaggio del jazz piano trio si fonde con i ritmi e le armonie post boppistiche e moderne, tra lasciti di antiche melodie sefardite, sviluppi modali e percorsi ritmici sorprendenti.

13 luglio – Teatrino Grassi – Shai Maestro

16 Luglio – G. Teatro Fenice – Keith Jarrett con Gary Peacock & Jack Dejohnette

23 Luglio – Piazzale Stazione Ferroviaria Santa Lucia – Wonderbrass Marching Band

23 Luglio – Palazzo Contarini Porta di Ferro – The New York Jazz Trio

24 Luglio – Campo Bella Vienna – Rialto – Backyard Jazz Orchestra (presented by Goethe Istitute)

24 Luglio – Teatrino Grassi – Trio Mrio (From Ankara International Jazz Festival)

25 Luglio – Conservatorio di Venezia Benedetto Marcello Palazzo Pisani – Shauli Einav 4tet (supported by Ambasciata d Israele a Roma)

25 Luglio – Hotel Cà Sagredo – Lucienne Loncina – Vocal & Piano

26 luglio – Campo Bella Vienna – Rialto – Big Band Steffani diretta dal maestro Gianluca Carollo in collaborazione con il Conservatorio di Castelfranco Veneto

26 Luglio – Teatro Goldoni – Chick Corea Piano Solo concert

27 Luglio – Teatro Goldoni – Glenn Miller Orchestra

28 Luglio – Campo Bella Vienna – Rialto – SKA-J

28 Luglio – Peggy Guggenheim – Saverio Tasca Trio Mediterre

info, orari, prezzi: http://www.venetojazz.com

CALENDARIO POMERIGGI LETTERARI

Quando il jazz incontra la letteratura, uno degli appuntamenti più amati dal pubblico, realizzati all’interno del festival, importanti scrittori incontrano musicisti per reading di grande impatto presso la Fondazione Querini Stampa.

23 Luglio – Roberto Ferrucci con Pietro Tonolo “Sentimenti sovversivi, decisivi, in divenire”

24 Luglio – Marco Rossari e Davide Zilli “Jack Kerouac mi ha rovinato la vita”

25 Luglio – Paolo Nori accompagnato da Carlo Boccadoro al pianoforte “La banda del formaggio”

13 Luglio – Teatrino Grassi – Shai Maestro

Advertisements
One Comment leave one →
  1. leon permalink
    16 luglio 2013 19:58

    Fantastic blog post. It’s valuable information.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: