Skip to content

Jazz. Gadi Lehavi suona a Napoli.

1 marzo 2013

Patrocinio del Comune di Napoli, Patrocinio dell’Ambasciata di Israele

Gadi Lehavi
Piano solo, per la prima volta in Italia
Unica data 2 marzo 2013 ore 21

Dove:
Conservatorio di Musica San Pietro a Majella, Auditorium Sala Scarlatti

Giovane pianista Israeliano con un innato talento, Gadi ha iniziato a suonare il piano ad orecchio dalla tenera età di 6 mesi fino a 9 anni, quando iniziò con il prendere lezioni di pianoforte e musica classica. Ma il suo verve per il jazz era già pronto ad esplodere.
Fu durante un programma di musica alla Berklee School of music a NYC nel 2009 che Gadi a soli 12 anni, si sedette ad un pianoforte in un famoso jazz club e suonò un brano solo “Spain” di Chick Corea. Ravi Coltrane (figlio del famoso John) si unì a Gadi insieme ad altri musicisti. Oltre a Ravi Coltrane ha suonato con Chick Corea, Bobby McFerrin, e Dave Liebman Il suo primo tour da professionista nel 2010, dove si esibi’ davanti ad un pubblico a dir poco meravigliato e cosi via nei jazz clubs (ad Ottobre al Blue Note di New York) e in festivals internazionali come in Finlandia, Estonia, Russia e Lithuania. Registra un concerto in duo con Eli Degibri trasmesso poi sulla rete televisiva Mezzo TV in tutta Europa a Marzo e in 44 nazioni raggiungendo un audience di 17 milioni di spettatori . Nel 2012 terminato il tuor con il suo trio in Brasile, special guest Ravi Coltrane, vola direttamete in Florida, invitato da Chick Corea a suonare e registrare perle sonore che usciranno presto. Un tour in Australia con il Eli Degibri 4tet.
Una scoperta, quella di Gadi, che ogni anno si rivela sempre più vincente e sempre ricca di soddisfazioni. L’highlight è la faciltà con cui Gadi improvvisa e che dimostra le chiare influenze sul piano di icone come Chick Corea, Herbie Hancock, Bill Evans ma impressiona la tecnica e la naturalezza che egli impiega utilizzando un suo linguaggio come solista e improvvisazione, anche essendo cosi giovane. Il suo carisma anche ora che ha solo 16 anni, incanta il suo pubblico, con le sue qualità prodigiose e geniali.
Qualsiasi appassionato di jazz, frequentatore di Festivals e clubs sarà contentissimo di avere la possibilità di ascoltare Gadi Lehavi dal vivo.
La stragrande maggioranza di coloro che hanno avuto questa opportunità, ha lasciato il teatro con la sensazione pura di aver assistito ad una stella nascente.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: