Skip to content

Eventi. OyOyOy Festival il 25 e 27 ottobre. The End con il pianista Ramin Bahrami

24 ottobre 2012


Torna OyOyOy! Il festival internazionale di cultura ebraica, e con lui anche il pianista Ramin Bahrami..

Sarà un appuntamento particolare, firmato dal Festival di cultura ebraica OyOyOy! che per sette anni ha animato il Monferrato e la sua capitale, Casale.
Il Concerto di Bahrami sarà una festa dal titolo significativo: The End! con cui il Festival chiude di fatto la sua attività. Una festa per ricordare le idee, i sogni e le emozioni che questo Festival ha creato in sette anni e ai quali centinaia di persone hanno dato il loro contributo, direttamente o indirettamente..

Il pianista iraniano sarà al Teatro di Valenza (AL) sabato 27 ottobre alle ore 20,45 per una serata a ingresso libero dedicata alla sua grande passione: Bach. Il concerto realizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Regionale Alessandrino..

Il concerto di Ramin Bahrami avrà un interessante prologo a Casale Monferrato.
Giovedì 25 ottobre, alle ore 18,30 il pianista iraniano sarà nella Sala Consiliare del Municipio casalese (via Mameli 10).
Sarà anche l’occasione per raccontare qualcosa di sé, della sua storia personale, e fare alcune considerazioni sul nostro rapporto con la musica.
Intervengono il compositore Giulio Castagnoli e il pianista torinese Francesco Cipolletta..
OYOYOY: THE END CON RAMIN BAHRAMI
Ramin Bahrami ritorna ad OyOyOy! Il pianista iraniano sarà al Teatro di Valenza (AL) sabato 27 ottobre alle ore 20,45 per una serata a ingresso libero dedicata alla sua grande passione: Bach.

Sarà un appuntamento particolare, firmato dal Festival di cultura ebraica OyOyOy! che per sette anni ha animato il Monferrato e la sua capitale, Casale, creando un ponte che dalla locale comunità ebraica ha unito centinaia di protagonisti di culture differenti nel nome dell’arte, della letteratura e dello spettacolo.

Il Concerto di Bahrami sarà una festa dal titolo significativo: “The End! La festa” con cui il Festival chiude di fatto la sua attività dopo sette anni. Una decisione dettata dalla crisi che ha limitato i contributi degli enti pubblici e privati, ma non solo. Prima della parola fine ha voluto avere sul palco di Valenza uno dei suoi protagonisti (Bahrami tenne un eccezionale concerto al Municipale di Casale nell’edizione del 2008) e invitare gratuitamente tutto il pubblico e gli amici che lo hanno sostenuto fino ad oggi.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: