Skip to content

Eshkol Nevo alla Scuola Holden, Torino, 13-14 giugno 2012

9 giugno 2012

Dopo Grossman, Yehoshua, Oz, una nuova generazione di autori israeliani sta incantando il mondo della narrazione. Scrittori, aperti, ironici, sognanti e attenti alla dignità del loro divenire.
EshKol Nevo è una delle voci più solide e belle di questa generazione. Uno storyteller che sta affascinando la critica ed entusiasmando i lettori. Tutti: quelli più pretenziosi e sofisticati e quelli che nelle storie vogliono trovare amicizia, amore e vita.

EshKol Nevo alla Scuola Holden il 13 e 14 giugno per una due giorni di seminario chiamata “Invito alla Holden”.

Per partecipare al seminario è necessario presentare una domanda. La scadenza per le iscrizioni è il 6 giugno.
(Il bando è disponibile al seguente link http://www.scuolaholden.it/Projects/Seminari-sul-narrare/eshkol-nevo.htm)

La Biografia

Eshkol Nevo è nato a Gerusalemme nel 1971. Dopo un’infanzia trascorsa tra Israele e gli Stati Uniti ha completato gli studi a Tel Aviv e intrapreso una carriera di pubblicitario, abbandonata in seguito per dedicarsi alla letteratura.

Oggi, Eshkol Nevo insegna scrittura creativa in numerose istituzioni. Oltre a Nostalgia (Mondadori 2007 – i diritti sono stati acquistati ora da Neri Pozza), in classifica per oltre sessanta settimane e vincitore nel 2005 del premio della Book Publishers’ Association e nel 2008 a Parigi del FFI-Raymond Wallier Prize, Nevo ha pubblicato La simmetria dei desideri (pubblicato in Italia da Neri Pozza), una raccolta di racconti intitolata Bed and Breakfast e il saggio The Breaking Up Manual.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: