Skip to content

Conferenze. Judaica Europeana e il patrimonio culturale ebraico in Europa

19 febbraio 2012

Si ricorda che per partecipare è necessario compilare il seguente modulo:

http://www.otebac.it/index.php?it%2F338%2Froma-judaica-europeana-conference-convegno-judaicaeuropeana-27-february-febbraio-2012
****
27 febbraio 2012 – ore 9.00 – 17.00

Sala Conferenze. Biblioteca Nazionale Centrale

Roma, Viale Castro Pretorio 105

Il progetto europeo Judaica Europeana, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale

Centrale di Roma, l’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e

Osservatorio tecnologico per i beni e le attività culturali del Ministero per i Beni e le

Attività Culturali, organizza lunedì 27 febbraio 2012 (dalle ore 9.00 alle ore 17.00) la

conferenza internazionale “Judaica Europeana e il patrimonio culturale ebraico in

Europa”, dedicata a presentare i risultati raggiunti in due anni di attività:

• fornire a Europeana, il portale del patrimonio culturale digitale europeo, oltre 3 milioni

di dati

• rendere per la prima volta disponibili in formato digitale al grande pubblico documenti,

audio, video, immagini, facenti parte delle preziose collezioni ebraiche conservate negli

archivi, biblioteche e musei europei.

L’evento si rivolge non solo a esperti della digitalizzazione del patrimonio culturale e

studiosi dell’ebraismo, ma anche ad un pubblico più vasto di persone interessate ai temi

trattati.

Discorsi di benvenuto di:
Osvaldo Avallone (direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma); Rossella Caffo (direttore dell’ICCU, partner del progetto Judaica Europeana) e Oren Weinberg (direttore della Biblioteca nazionale israeliana).
Interventi della sessione mattutina : Moni Ovadia, attore, uomo di teatro e saggista che parlerà de “La cultura della Diaspora ebraica, Zeitgeist della cultura europea”. Rachel Heuberger (Frankfurt University Library);Jonathan Purday (Europeana Foundation); Susan Hazan (Israel Museum); Lena Stanley-Clamp (European Association for Jewish Culture, London); Anat Harel (Joods Historisch Museum / Jewish Historical Museum, Amsterdam).
Interventi della sessione pomeridiana: Anna Foa (Università “Sapienza” di Roma); Cristiana Facchini (Alma Mater Studiorum, Università di Bologna e CDEC, Milano); Dov Wiener (Judaica Europeana scientific manager); Raffaele Santoro (Archivio di Stato di Venezia); Andrea de Pasquale (Biblioteca Palatina, Parma); Laura Quercioli (Università di Genova); Maria Teresa Natale (Ministero per i beni e le attività culturali).

Tre intermezzi artistici indagheranno alcuni aspetti culturali dell’ebraismo: la letteratura, il

canto, il teatro, la musica: Aldo Zargani, scrittore, leggerà il racconto “Nostalgia”; Miriam Meghnagi si esibirà nel canto ebraico; l’attore Olek Mincer, reciterà “Quel buffone di Hershele!”,il musicista Gabriele Coen allieterà i partecipanti con dei brani al clarinetto.

Info e ufficio stampa: r.tucci@iccu.sbn.it, cell. 339-3585839

Progetto: Judaica Europeana: http://www.judaica-europeana.eu/

Ufficio stampa:info@labcultura.it; Cell. 339-3585839

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: