Skip to content

Cinema. Amos Gitai ad Alba.

2 febbraio 2012


Palazzo Mostre e Congressi, Piazza Medford, ore 21

Un nuovo imperdibile appuntamento della rassegna di “Aspettando Collisioni” in attesa del prossimo grande raduno a luglio nelle Langhe. Collisioni ha l’onore di ospitare ad Alba uno dei grandi registi contemporanei, Amos Gitai in dialogo con Enrico Ghezzi il padre di Fuori Orario e Blog e il grande scrittore e regista Giorgio Pressburger.

Amos Gitai è voce autorevole e controversa di Israele, soldato sopravvissuto all’abbattimento del suo elicottero durante la guerra del Kippur, autore di capolavori del cinema come Kippur, Free Zone, Kadosh tradotti in tutto il mondo. Censurato in patria, per le posizioni antimilitariste dei suoi primi documentari, trasferitosi in America e poi a Parigi per continuare il suo lavoro, torna in Israele dopo i numerosi riconoscimenti internazionali e comincia la produzione di film che lo rendono noto al grande pubblico e vengono premiati al Festival di Cannes e al festival di Locarno. L’incontro sarà l’occasione per presentare in Italia “Efratia, Storia di una famiglia ebrea”, romanzo dedicato dal cineasta di Haifa alla figura della madre. Un racconto in cui la protagonista è la grande storia, i discorsi di Hitler e la paura degli intellettuali ebrei. La vita nei kibbutz e il rapporto epistolare tra una mamma che studia psicologia in Europa e il piccolo Amos di dieci anni rimasto in Israele.

A dialogare con il regista, Enrico Ghezzi, fondatore di Blob e del programma Fuori Orario. Cose (mai) viste, e il drammaturgo e regista ungherese Giorgio Pressburger, autore di opere come La legge degli spazi bianchi e L’orologio di Monaco.

Ingresso gratuito

Info e prenotazioni:
info@collisioni.it

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: