Skip to content

Eventi: I progetti dell’uomo, il riso di Dio (Fossoli, 25 settembre)

24 settembre 2010

La cultura yiddish sbarca in Emilia con una giornata fitta di interventi e di musica. L’appuntamento è alle dieci nel Campo di Fossoli, dove l’assessore alla cultura del comune di Carpi, Alessia Ferrari, e il presidente della fondazione ex Campo Fossoli, Lorenzo Bertucelli, apriranno il convegno. Mara Dissegna, studiosa di Storia dell’ebraismo all’Università di Trento, modererà i lavori.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Con il patrocinio di Fondazione ex Campo Fossoli – Città di Carpi – Leyvik House – Ambasciata d’Israele
CROMED nord

I PROGETTI DELL’UOMO, IL RISO DI DIO.
Arti ed emozioni dalla cultura yiddish.

25 settembre 2010
Convegno – Campo di Fossoli – ore 10.00
Spettacolo – Palazzo dei Pio – Sala delle vedute – ore 21.30

MATTINA
I° sessione – Moderatore: Mara Dissegna
ore 10.00: Saluti istituzionali: Alessia Ferrari – Assessore alla cultura del Comune di Carpi
Saluti istituzionali: Lorenzo Bertucelli – Presidente Fondazione ex Campo Fossoli
ore 10.30: Mauro Perani, Forme della cultura. Caratteri e testimonianza dell’arte ashkenazita in Italia
ore 11.00: Valerio Marchetti, La cultura yiddish
ore 11.30: Coffee Break
ore 11.45: Luca Baraldi, Radici viaggianti. Forme dell’identità e della memoria nell’ebraismo contemporaneo
ore 12.15: Isabella Cairoli, Sogni nello shtetl. Educazione e umorismo nella cultura yiddish
ore 12.45: dibattito
ore 13.00: conclusione

Pranzo assieme ai relatori – per info e costi rivolgersi alla segreteria evento
prenotazione obbligatoria entro il 20 settembre

POMERIGGIO

dalle ore 15.00: “Negli alberi e nei legni” – Azione poetica a cura di NAUTAI teatro (dai 7 anni)- prenotazione obbligatoria gratuita alla segreteria evento
dalle ore 15.00: visita al campo – prenotazione obbligatoria gratuita alla segreteria evento

II° sessione – Moderatore: Luca Baraldi

ore 16.00: Un az di fidldike fidler. Annamaria Morini ed Enzo Porta eseguono musiche di Daniel Galay
ore 16.30: Raffaele Esposito, Di goldene medine. Il cinema yiddish tra Polonia e Stati Uniti
ore 17.00: Coffee Break
ore 17.15: Moni Ovadia, Colori dell’emozione. La reazione artistica ai traumi della memoria
ore 17.45: Daniel Galay, Ashkenaz in the State of Israel. Consonance or dissonance?
ore 18.15: dibattito
ore 18.30: chiusura dei lavori
dalle 18.30: Prima Proiezione Italiana del documentario “Der Luftmensch (L’uomo dell’aria)” di Mariette Feltin – Balthazar Films – 2006 – (52’)

SPETTACOLO
GOLEM – IL SERVO DI ARGILLA
Esecuzione musicale di Daniel Galay
Lettura teatralizzata a cura di NAUTAI teatro

Per le informazioni si può contattare la segreteria evento:
Fondazione Fossoli – fondazione.fossoli@carpidiem.it – tel. 059-688272
Daniela Diazzi – daniela.diazzi@cromed.it – cell. 3283112931

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: